TANZANIA – I bambini di strada di età inferiore ai 14 anni sono diminuiti del 40% negli ultimi tre anni grazie ad una serie di azioni congiunte da parte del governo e del settore privato.

Uno studio recentemente effettuato dall’ONG Railway Children ha però dimostrato che il numero delle ragazze di età compresa tra gli 11 ed i 14 anni coinvolte nel mondo della prostituzione è in aumento, 218 delle 418 identificate sono minorenni.

Il direttore dell’ONG East Africa Regional, Peter Kent, ha dichiarato ai reporters di Dar es Salaam che lo studio è stato condotto nella regione Mwanza a maggio dell’anno scorso, ponendo l’accento sul fatto che il fenomeno dei bambini di strada negli ultimi anni si è diffuso prevalentemente nella regione adiacente al lago.

Kent ha dichiarato che sono stati utilizzati vari metodi di ricerca durante le tre fasi distinte della ricerca, dicendo che i ricercatori hanno portato a compimento una mappatura con i bambini, i luoghi individuati e le persone con cui spesso entrano in contatto sulle strade.

“I bambini hanno compilato un questionario per documentare le loro esperienze circa i rischi, gli abusi ed il supporto ricevuto durante le loro interazioni con specifici gruppi di interesse sulle strade”, ha detto.

Kent ha detto che lo studio è volto a comprendere la natura delle relazioni che i bambini di strada forgiano con diverse persone legate alla strada ed alla città, sostenendo che i ricercatori hanno documentato anche le prospettive dei gruppi di interesse sui bambini attraverso i questionari.” Lo studio mirava anche a sviluppare una comprensione di base circa le esperienze dei bambini di strada ed una misurazione del rischio, delle molestie e del sostegno”, ha detto.

Kent ha detto che lo studio è stato limitato da uno squilibrio nella rappresentazione di ragazzi e ragazze, notando che l’ONG ha dovuto utilizzare diverse metodologie per ottenere una maggiore inclusione delle ragazze visto che generalmente vivono in ghetti e pensioni mente i ragazzi vivono apertamente per le strade.

L’ONG ospiterà un simposio internazionale a Dar es Salaam tra il 17 novembre e il 18, quest’anno.

Fonte: Tanzania Daily News distributed by AllAfrica Global Media

CONDIVIDI